fbpx

Aprire un negozio di Cialde Caffè

Se stai pensando di metterti in proprio facendo affari con il caffè, un’ottima opportunità da prendere in considerazione è quella di aprire un negozio di caffè sfuso, in chicchi o macinato, in cialde, capsule e macchine caffè.

Si tratta infatti di un settore in costante crescita perché noi italiani siamo tutti amanti della scura bevanda in tazzina visto che la beve il 97% della popolazione.

Per avere un’idea basti sapere che, secondo secondo stime recenti, ogni abitante del Bel Paese consuma circa 6 kg di caffè all’anno, dato in costante crescita, soprattutto nei formati in cialde e capsule.

Questo perché la qualità è diventata altissima e grazie anche alla diffusione delle economiche macchinette espresso ad uso domestico, si può ottenere in pochi secondi un caffè buono e cremoso probabilmente più di quello del bar.

Se poi si aggiunge alla facilità di preparazione anche il fatto che cialde e capsule costano molto meno di un caffè al bar, questi fattori hanno contribuito alla diffusione dei negozi specializzati nella vendita di caffè.

In più c’è stata anche una larga diffusione di capsule e cialde compatibili a prezzi inferiori rispetto a quelle prodotte e commercializzate dai marchi originali.

Visto dunque che ci sono tutti i presupposti, spiegheremo come aprire un negozio di cialde caffè, capsule e macchinette espresso.

Di seguito troverai diversi suggerimenti utili ad avere successo, scoprirai quali requisiti occorrono, quale procedura seguire e quanti soldi servono per avviare l’attività.

Come Aprire un Negozio di Cialde Caffè

Per aprire un negozio di caffe, in primis è bene scegliere la giusta zona, lontana da Grossisti ma anche da Supermercati; a questo punto si può procedere con la ricerca di un locale (anche piccolo) da prendere in affitto. 

Accertati che il locale scelto sia adibito ad uso commercialea norma in materia di sicurezza, agibilità e igiene e che sia corredato dunque da specifico nulla osta rilasciato dall’ASL di zona.

Assicurati che si trovi in un’area ad alto afflusso pedonale o comunque trafficata, meglio ancora se provvista di parcheggi nelle immediate vicinanze.

Studia poi i prodotti che intendi commercializzare cercando di distinguerti dalla concorrenza e inizia a pensare anche all’allestimento del negozio, alla vetrina e all’insegna.

Non limitarti solo al caffè ma procurati anche un buon assortimento di bevande solubili in capsule, sia originali che compatibili oltre alle macchine caffè.


Fai molta attenzione nella scelta dei fornitori: devono essere seri, affidabili, avere un’ampia gamma di prodotti, spedizioni e rifornimenti rapidi e soprattutto proporre listini realmente convenienti.

Burocrazia di un Negozio di Caffè

Per aprire un negozio di cialde caffè occorre osservare il seguente iter burocratico:

  1. Apertura Partita Iva;
  2. Iscrizione alla Camera di Commercio;
  3. Comunicazione di inizio attività al Comune;
  4. Apertura posizione INPS;
  5. Autorizzazione comunale per installare l’insegna;
  6. Pagamento diritti SIAE per diffusione di musica;
  7. Attestato SAB (necessario se venderai caffè sfuso, altrimenti non richiesto).

Oltre a soddisfare i punti sopra citati, per scrupolo ti conviene informati all’Ufficio Commercio del Comune qualora servissero ulteriori adempimenti che possono variare a seconda della provincia, meglio ancora facendoti seguire nelle pratiche da un commercialista che faciliterà il complito.

Negozio di Cialde: Costi e Avviamento

Aprire autonomamente un coffee store può lasciare probabilmente una maggior spazio di elasticità organizzativa; di contro però, specialmente se non si possiede la preparazione necessaria, aumentano i rischi ma anche i costi di avvio iniziale che si possono decuplicare.

Una valida alternativa all’improvvisazione e al fai da te è rappresentata dal rivolgerti ad un‘azienda seria capace di affiancarti in tutte le fasi, da zero al negozio finito chiavi in mano pronto a vendere.

Così facendo riceverai oltre a tutto il necessario, anche le nozioni pratiche indispensabili per far decollare al meglio ed in poco tempo il tuo negozio di caffè.

La nostra azienda è specializzata nel settore grazie ai negozi in franchising Aroma Store

Con un budget ridotto avrai in poco tempo un negozio redditizio e completo di tutto, senza fee d’ingresso, senza percentuali sul venduto da riconoscere e senza costi nascosti.

 IL TUTTO CON UN INVESTIMENTO MINIMO!